Poeta nero (estratto) – A. Artaud

“Ti assilla un seno di vergine,

poeta nero,

poeta inacidito, mentre la vita bolle,

e la città arde,

e il cielo si riassorbe in pioggia,

e la tua penna graffia al cuore della vita.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...