Resistenza (drabble in P)

Pericolosi perfidi plutocrati padroneggiavano.

Partimmo.

Pensavamo Piero potesse portarci presso presidio.

Parlavo pesando parole per proteggere Paola, profonda pessimista .

Partigiani, passavamo per paesi, ponti, pascoli, prati, portando pane, piombo.

Passato Poggibonsi prendemmo pericolosamente percorso per Prato.

Poche parole, parecchi pensieri, palpabile paura predominava. Piangevamo… pregavamo.

Pioveva.  Pallidi, prostrati, pernottando potemmo per poco placarci, provando pensieri positivi, purificanti palpiti.

Potevamo, poveri pazzi, progettare pace?

Provammo pena, pagammo pesantemente.

Pace pretese piombo purificatore, pietosa polvere per patrioti.

Possano, popoli piegati per prepotenti prevaricazioni, perennemente protestare punendo perfidi politicanti!

Possano posteri perpetuare politica pura, pulita, proba!

Parla Poeta! plaudi pubblicamente popolo prode.

3 pensieri su “Resistenza (drabble in P)

Rispondi a Paolo Ferrario Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...