Sacco e Vanzetti’s drabble (in S e V)

“Signori: Sacco sparò!” sentenziarono.

“Suolo solo scarpe, signore!” sbottò Sacco

Seguirono sadici sussurri

“Sono socialisti! Sovversivi”,

“sono solo sospetti, siete sicuri?”

Sbirri silenziosi scortarono Sacco,

scoraggiato, sconfortato.

Stupido sentimentale! serbava sciocca speranza.

Sognava : svegliati, scappiamo!

Si schieravano scandalizzati,

speranzosi sindacalisti: Salvatelo!

Scellerati statunitensi.

Solo, salì sulla sedia,

Spirò.

Vanzetti vagava. Venne visto.

Vigliacchi voltafaccia variarono verità!

Virgineo villano, vilipeso, vituperato.

Visionario, vaneggiava vittorie volgari.

Vedeva  volti vacui vogliosi vendetta!

Vile vespaio! Vergogna!

Vene vibravano vedendo vili vittoriosi.

Vietarono verità.

Vollero vederlo vinto…

venne Vespro, volse volto verso

vacuo versante.

Vulnerabile valoroso, voce vittoriosa, vostro viatico.

Volevano vincerlo: viceversa…Vive!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...